Scopri le nostre ultime informazioni e misure relative a COVID-19 Info qui

Informations

Condizioni Generali

Selezionate il villaggio in base alla vostra vacanza:

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA - PRAIRIES DE LA MER

PRAIRIES DE LA MER - 1910 Route Du Littoral 83310 GRIMAUD Francia - tel. +33(0)4 94 79 09 09 - fax +33(0)4 94 79 09 10 - www.riviera-villages.com - prairies@riviera-villages.com - Campeggio ***** - 1118 piazzole - Decisione di classificazione Atout France del 18 maggio 2017 e valida fino al 18 maggio 2022.
SIRET n. 602 037 640 00029 / APE 552C - Forma: Società Anonima con Consiglio di amministrazione - Capitale sociale: 80.512,14 euro - Sede sociale: Quartier Saint Pons-Les-Mures 83310 GRIMAUD - N. RCS Fréjus: 602 037 640 - N. Part. TVA intracomunitaria: FR 92 602 037 640 00029

ARTICOLO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano senza alcuna restrizione né riserva a qualsiasi acquisto dei servizi (i “Servizi”) proposti dalla società LES PRAIRIES DE LA MER (il “Fornitore”) ai consumatori e clienti non professionisti (i “Clienti” o il “Cliente”) sul suo sito Internet www.riviera-villages.com (il “Sito”).

Le caratteristiche principali dei Servizi sono presentate sul Sito. Il Cliente è tenuto a prenderne conoscenza prima di procedere a qualsiasi acquisto. La scelta e l’acquisto di un Servizio è responsabilità esclusiva del Cliente. Tali condizioni si applicano ed escludono qualsiasi altra condizione, in particolare quelle applicabili attraverso altri canali di commercializzazione dei Servizi.
A queste possono aggiungersi delle condizioni particolari annunciate sul Sito prima di qualsiasi transazione col Cliente.
Tali Condizioni Generali di Vendita sono accessibili in qualsiasi momento sul Sito e prevarranno all’occorrenza su qualsiasi versione altra o documento contraddittorio.
Salvo prova contraria, i dati registrati nel sistema informatico del Fornitore costituiscono traccia dell’insieme delle transazioni concluse con il Cliente.
Il Cliente dichiara di aver preso conoscenza delle presenti Condizioni Generali di Vendita e di averle accettate spuntando l’apposita casella prima dell’esecuzione del processo di prenotazione online, come esposto qui di seguito.
La validazione della prenotazione dei Servizi da parte del Cliente comporta l’accettazione senza alcuna restrizione né riserva delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
Il Cliente riconosce di avere la capacità necessaria per contrattare e acquisire i Servizi proposti sul Sito. Poiché tali Condizioni Generali di Vendita possono essere soggette a modifiche ulteriori, la versione applicabile all’acquisto del Cliente è quella in vigore sul Sito alla data della trasmissione dell’ordine.
Le presenti condizioni generali sono in vigore dall’1 dicembre 2020.
Le modifiche alle Condizioni Generali di Vendita sono opponibili agli utilizzatori del Sito a decorrere dalla loro pubblicazione online e non possono applicarsi alle transazioni concluse precedentemente.

ARTICOLO 2. PRENOTAZIONE DEL SOGGIORNO E PAGAMENTO DELLA TARIFFA

Il Cliente seleziona sul Sito i Servizi che desidera prenotare.
Per sua completa informazione sui Servizi proposti, il Cliente dispone del catalogo dei Servizi sul Sito o della brochure cartacea, ovvero della possibilità di farsi illustrare i Servizi dagli agenti di prenotazione del Fornitore, per telefono (0033 494790909) o per via elettronica: prairies@riviera-villages.com

 

Egli stesso determina i Servizi di sua scelta al momento della prenotazione.
La validazione della prenotazione da parte del Cliente sottintende la conoscenza da parte sua del contenuto dei Servizi, della destinazione, del prezzo e delle modalità di prenotazione, nonché dell’insieme delle caratteristiche dei soggiorni e degli alloggi. Egli riconosce inoltre di aver sollecitato ed ottenuto tutte le informazioni necessarie per procedere alla prenotazione con piena cognizione di causa e sotto la sua propria responsabilità.
La registrazione della prenotazione sul Sito è effettiva una volta che il Cliente ha accettato le presenti Condizioni Generali di Vendita spuntando l’apposita casella e ha confermato la prenotazione. Tale convalida implica l’accettazione integrale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e costituisce prova del contratto di vendita.

La prenotazione sarà considerata effettiva soltanto dopo:

  • l'invio da parte del Fornitore al Cliente dell'accettazione della prenotazione, tramite posta elettronica, e
  • il pagamento da parte del Cliente secondo le condizioni applicabili alla sua offerta.

Il Cliente si impegna a non prendere residenza e a non esercitare alcuna attività professionale presso le PRAIRIES DE LA MER.

ARTICOLO 3. PREZZO E CONDIZIONI DI PAGAMENTO

a. Prezzo

I Servizi proposti dal Fornitore sono forniti ai prezzi in vigore sul Sito. Il prezzo dei Servizi è indicato in euro (€), aliquota IVA in vigore inclusa. L'importo della tassa di soggiorno non è incluso nel prezzo. La tassa di soggiorno concerne le persone dai 18 anni in su (dall’1/01/2020 a Grimaud la tassa è di € 0,66 a notte per persona).
Le nostre tariffe IVA inclusa sono suscettibili di variazioni nell’eventualità di un aumento delle tasse ai quali i nostri soggiorni sono soggetti.

Nei prezzi sono incluse eventuali riduzioni o promozioni accordate dal Fornitore secondo le condizioni precisate sul Sito.
Al momento della prenotazione tali prezzi sono fissi e definitivi.
Il Fornitore precisa che i prezzi sono dinamici ed evolvono in funzione della stagione, permettendo al Cliente di beneficiare del prezzo più vantaggioso al momento della prenotazione.
Il prezzo mostrato, e preceduto dalla dicitura “a partire da”, è il prezzo più vantaggioso disponibile per  il periodo di apertura della struttura. Tale tariffa sarà rivista al rialzo mediante la combinazione di due criteri:

  • A seconda del periodo prenotato, e del tasso di occupazione della struttura, sarà applicato un coefficiente moltiplicatore dinamico proprio ad ogni periodo;
  • L’anticipazione della prenotazione offre un’agevolazione, che non potrà far scendere la tariffa al di sotto della tariffa di riferimento (tariffa visualizzata).

Tenuto conto di quanto precede e del ruolo attivo del Cliente nel determinare la tariffa applicabile al suo soggiorno, che è funzione del termine anticipato di prenotazione, la Società PRAIRIES DE LA MER non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per una differenza di costo tra due soggiorni prenotati per lo stesso periodo.

b. Condizioni e modalità di pagamento

Nel caso di pagamento di un acconto al momento della prenotazione, il saldo dovrà essere pagato al più tardi 30 giorni prima dell’inizio del soggiorno per l’offerta standard, e al più tardi 14 giorni prima dell’inizio del soggiorno per l’offerta Liberté. Il saldo potrà essere richiesto in un altro momento in funzione di un’altra offerta specifica. I pagamenti verranno eseguiti in modo assolutamente sicuro e secondo le seguenti modalità:

  • tramite carta di credito: Visa, MasterCard
  • tramite assegno bancario. Gli assegni non inviati tramite raccomandata e non ricevuti da PRAIRIES DE LA MER sono di responsabilità del Cliente.
  • tramite bonifico bancario

Il pagamento tramite carta di credito è irrevocabile, salvo in caso di uso fraudolento della carta. In tal caso il Cliente può richiedere l’annullamento del pagamento e la restituzione delle somme corrispondenti.
Nel caso di pagamento tramite assegno bancario, quest’ultimo dovrà essere emesso da una banca domiciliata in Francia metropolitana o a Monaco. La predisposizione all’incasso viene effettuata alla ricezione.

Qualsiasi ritardo nel pagamento comporta l’applicazione a pieno diritto di un’indennità forfettaria di quaranta (40) Euro. Inoltre il Fornitore si riserva il diritto, in caso di non rispetto delle suddette condizioni di pagamento, di annullare la fornitura dei Servizi prenotati dal Cliente.
I pagamenti effettuati dal Cliente saranno considerati definitivi soltanto dopo l’incasso effettivo delle somme dovute al Fornitore.
Tutti i pagamenti devono essere accompagnati dal riferimento della pratica così come appare nella conferma della prenotazione inoltrata dal Fornitore.

 

I pagamenti sono così predisposti:

  • Relativamente all'offerta Liberté

Un acconto del 30% del prezzo totale IVA inclusa della prenotazione dovrà essere percepito dal Fornitore entro un termine massimo di 72 ore dalla validazione della prenotazione da parte del Cliente, in caso di prenotazione effettuata più di 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno.
La somma totale del prezzo della prenotazione dovrà essere percepita dal Fornitore entro un termine massimo di 72 ore dalla validazione della prenotazione da parte del Cliente, in caso di prenotazione effettuata meno di 14 giorni prima dell'inizio del soggiorno.

  • Relativamente all'offerta non rimborsabile : La somma dovrà essere integralmente versata al momento della prenotazione.
  • Relativamente all'offerta standard  : Un acconto del 30% del prezzo totale IVA inclusa della prenotazione dovrà essere percepito dal Fornitore entro un termine massimo di 72 ore dalla validazione della prenotazione da parte del Cliente, in caso di prenotazione effettuata più di 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno.

La somma totale del prezzo della prenotazione dovrà essere percepita dal Fornitore entro un termine massimo di 72 ore dalla validazione della prenotazione da parte del Cliente, in caso di prenotazione effettuata meno di 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno.

c. Riduzioni e operazioni promozionali

Se il Cliente beneficia di una riduzione del prezzo, a titolo di un’operazione promozionale, questi deve usufruirne al momento della prenotazione.
Le offerte promozionali sono soggette a determinate condizioni specificate nel nostro sito web. Inoltre le riduzioni di prezzo o le operazioni promozionali possono essere tra di loro cumulabili, dietro condizioni presenti sul nostro sito web. Una volta emesso la conferma e la fattura, il Cliente non potrà più avvalersi di alcuna riduzione.

ARTICOLO 4. ANNULLAMENTO DELLA PRENOTAZIONE

Si ricorda al Cliente che non dispone del diritto di recesso previsto dall’articolo L. 221-18 del Codice del Consumo, e ciò conformemente all’articolo L. 221-28 comma 12 del Codice del Consumo che esclude tale diritto per i contratti che si basano su delle prestazioni di servizi alberghieri che devono essere forniti ad una data e in un periodo determinati.

a. Annullamento da parte del Fornitore

Nel caso di annullamento indotto dal Fornitore, salvo per causa di forza maggiore, il Servizio sarà rimborsato tramite bonifico bancario entro 60 giorni dal momento dell’annullamento da parte del Fornitore. Tale annullamento non potrà dar luogo ad alcun risarcimento di danni e interessi. Tuttavia, a condizione che la normativa vigente lo consenta, la struttura si riserva la possibilità di rimborsare il cliente sotto qualsiasi altra forma (in particolare, un voucher).

b. Annullamento da parte del Cliente

Per poter essere presi in considerazione, tutti gli annullamenti devono essere notificati al Fornitore tramite posta elettronica o tramite posta raccomandata A/R. Nel caso di un messaggio elettronico, affinché la notifica sia effettiva il Fornitore dovrà comunicarne l’avvenuta ricezione. Per qualsiasi annullamento indotto dal Cliente, è opportuno far riferimento alle condizioni particolari dedicate. Queste vengono indicate in modo preventivo al momento della prenotazione definitiva e una volta selezionato l’offerta di sua scelta.

  • Relativamente all’offerta Liberté : L’annullamento senza spese e senza documento giustificativo è possibile fino a 7 (sette) giorni prima del suo arrivo.A partire dal 7° (settimo) giorno prima del suo arrivo, e fino al giorno del suo arrivo, l’annullamento senza spese è condizionato a uno dei casi di eccezione COVID-19 ammessi, nonché alla presentazione di un documento giustificativo adeguato. Fare riferimento a https://it.riviera-villages.com/Les-Prairies-de-la-Mer/Offerte per maggiori informazioni.
  • Relativamente all’offerta Smart Deal : Non vi è possibilità di rimborso. Le somme versate vengono integralmente trattenute dalla nostra struttura.
  • Relativamente all’offerta Standard : Si tratta delle offerte che non hanno alcuna denominazione specifica al momento della prenotazione.

­ Se l’annullamento interviene più di 30 (trenta) giorni prima della data di inizio del soggiorno, la nostra struttura trattiene il 30% (trenta per cento) della somma totale del prezzo del Servizio.
­ Se l’annullamento interviene dopo il 30° (trentesimo) giorno prima della data di inizio del soggiorno le somme versate vengono integralmente trattenute.
­ Su riserva di un documento giustificativo redatto dal suo datore di lavoro, da un’autorità amministrativa o medica, se l’annullamento è comunicato entro la veglia dell’inizio del soggiorno nei seguenti casi:
Malattia grave (che non consente gli spostamenti in modo autonomo), incidente grave (che non consente gli spostamenti in modo autonomo), o suo decesso, del suo coniuge, del suo compagno in unione civile, dei suoi ascendenti o dei suoi discendenti fino al secondo (2°) grado, suoceri, suocere, sorelle, fratelli, cognati, cognate, o di una delle persone iscritte al suo soggiorno.
Licenziamento, sua rottura convenzionale, del suo coniuge o compagno in unione civile, a condizione che la procedura sia stata avviata posteriormente alla prenotazione presso la nostra struttura.
Inoltre, il pagamento realizzato tramite “buoni vacanza” non dà luogo ad alcun rimborso. Qualora debba essere effettuato il rimborso di un annullamento richiesto dal Cliente, e salvo in caso di forza maggiore, la struttura rimborserà il Cliente tramite bonifico bancario entro 60 giorni dalla data di annullamento. Tuttavia, a condizione che la normativa vigente lo consenta, la struttura si riserva la possibilità di rimborsare il Cliente sotto qualsiasi altra forma (in particolare, un voucher).

ARTICOLO 5. MODIFICA DELLA PRENOTAZIONE

Il Cliente può richiedere la modifica della sua prenotazione, delle date e/o del tipo di alloggio, previa richiesta scritta ed indirizzata al Fornitore (tramite posta o e-mail) nei limiti delle disponibilità e possibilità. Non sarà accettato alcun rinvio del soggiorno alla stagione successiva. In assenza di modifiche il Cliente dovrà svolgere il suo soggiorno nelle condizioni iniziali di
prenotazione o annullarlo secondo le condizioni sopra precisate. Qualsiasi richiesta di estensione della durata del soggiorno sarà eseguita secondo le disponibilità e alle tariffe in vigore al momento della richiesta di modifica.
Qualsiasi domanda di riduzione della durata del soggiorno sarà considerata come un annullamento parziale e sarà dunque soggetta alle modalità di annullamento.

ATTENZIONE: Qualsiasi soggiorno accorciato, interrotto, o ridotto (arrivo tardivo, partenza anticipata) o qualsiasi servizio non utilizzato non potranno essere oggetto di rimborso.

ARTICOLO 6. SVOLGIMENTO DEL SOGGIORNO

a. Arrivo e partenza

I giorni di arrivo variano a seconda del periodo e del tipo di prenotazione. Il check-in è previsto a partire dalle ore 16 del giorno dell’arrivo e viene effettuato dietro presentazione di un documento di riconoscimento valido. Per documento di riconoscimento valido si intende un passaporto o una carta nazionale d’identità. Nel caso di pagamento tramite carta di
credito, tale documento di riconoscimento deve essere obbligatoriamente quello del titolare della carta.
Nel giorno della partenza l’alloggio deve essere liberato prima delle ore 10.
Il late check-out (partenza tardiva) è soggetto a disponibilità ed è possibile richiederlo unicamente il giorno prima della partenza al prezzo di € 40.
Il late check-out permette, a condizione di essere stato prenotato e pagato in reception il giorno prima della partenza, di restituire l’alloggio in affitto entro le ore 14 al massimo.
Per la categoria di alloggi denominata CHILOE, nel caso in cui l’alloggio in affitto non sia stato pulito da parte del Cliente prima della partenza, gli sarà fatturato un servizio pulizia di € 75 per alloggio.
In caso di partenza in ritardo, le potrà essere fatturata una notte supplementare al prezzo in vigore al momento della partenza ritardata.

b. Deposito cauzionale

Un deposito cauzionale di un importo di 200 Euro dovrà essere versato all’arrivo dal Cliente al Fornitore tramite carta di credito o assegno. Il titolare del metodo di pagamento deve obbligatoriamente essere uno dei partecipanti presenti al soggiorno che deve dimostrare la sua identità per mezzo di un documento d’identità valido.
La cauzione sarà restituita al Cliente il giorno della partenza, previa verifica completa (INVENTARIO) dell’alloggio in affitto. La direzione si riserva il diritto di trattenere integralmente, o in parte, la cauzione, in caso di mancato rispetto dell’igiene e/o del materiale noleggiato.
Se la partenza del Cliente interviene al di fuori delle ore di apertura della reception, l’alloggio in affitto sarà controllato successivamente, e la cauzione sarà restituita tramite posta. La trattenuta del deposito cauzionale non esclude un risarcimento ulteriore nel caso in cui le spese si rivelino superiori all’importo dello stesso.

c. Decorso del soggiorno

i. Regolamento interno e obblighi del Cliente
Nella struttura del Fornitore è esposto un regolamento interno. Tutti i clienti devono conformarsi alle disposizione del regolamento interno. Inoltre, ciascun Cliente è direttamente responsabile del disturbo e degli inconvenienti causati dalle
persone che soggiornano con lui o che gli rendono visita.
Un alloggio è progettato per un numero definito di occupanti per locazione e in alcun caso dovrà essere abitato da un numero di persone superiore a quello previsto.

Il presente contratto non può essere ceduto da parte del Cliente senza l’accordo preliminare e scritto del Fornitore. I minori devono essere accompagnati dai loro genitori o dai tutori legali.

ii. Smarrimenti, furti, danni

La responsabilità del Fornitore non sarà imputata in caso di perdita, furto o danno durante il soggiorno di effetti personali, tanto negli alloggi in affitto quanto nei parcheggi o negli spazi comuni.
Il Fornitore declina di conseguenza ogni responsabilità in caso di furto, incendio, intemperie, ecc., o in caso di incidente che rientra nella responsabilità civile del Cliente. Il Fornitore declina inoltre ogni responsabilità relativamente ai valori, effetti e oggetti personali dell’affittuario, e delle casseforti noleggiabili alla reception. (Tariffa 2020: 3 euro/giorno + cauzione di 15 euro). Tali casseforti sono lasciati alla libera disposizione del Cliente e sono sotto la sua sola responsabilità. Quest’ultimo dispone di una chiave che gli viene consegnata.
Si consiglia al Cliente di contattare la propria compagnia assicurativa al fine di ottenere, se necessario, un’estensione delle sue garanzie personali.

iii. Animali

Gli animali domestici sono accettati previo pagamento di una somma forfettaria di 5 euro al giorno per animale. Durante il soggiorno questi dovranno essere costantemente sorvegliati e tenuti al guinzaglio dal loro proprietario. Il mancato rispetto dell’igiene (il necessario per la pulizia è disponibile gratuitamente presso la reception) o l’eventuale violazione di sicurezza occasionata dall’animale potranno essere sanzionati mediante l’espulsione del Cliente. Un decreto prefettizio vieta la presenza di qualsiasi animale domestico sulla spiaggia. Il libretto di vaccinazione per cani e gatti deve essere aggiornato. L’accesso dei cani di prima categoria ai mezzi di trasporto pubblici, ai luoghi pubblici, ad eccezione della via pubblica, e ai
locali aperti al pubblico, è severamente vietato. I cani di seconda categoria devono portare la museruola e devono essere tenuti al guinzaglio da una persona maggiorenne.

ARTICOLO 7. SCHEDA INDIVIDUALE PER LA POLIZIA

L’articolo R611-42 del Codice di ingresso e soggiorno degli stranieri e del diritto d’asilo prevede:
Ai fini della prevenzione di disordini dell'ordine pubblico, di indagini giudiziarie e ricerche nell'interesse delle persone, degli albergatori, dei gestori di villaggi e di case vacanze familiari, di residence e di villaggi residenziali del turismo, società di noleggio mobili da turismo e di locazione stanze, gli operatori di campeggi e di aree per roulotte e altri siti attrezzati sono tenuti a compilare, o far compilare e firmare dallo straniero, all'arrivo, una scheda individuale di polizia, il cui modello è
stabilito con ordinanza congiunta del ministro dell'Interno, del ministro responsabile dell'immigrazione e del ministro del turismo.

I dati personali raccolti sono in particolare:

1 ° Il cognome e i nomi;

2 ° La data e il luogo di nascita;

3 ° La nazionalità;

4 ° L’indirizzo di domicilio dello straniero;

5 ° Il numero di telefono cellulare e l’indirizzo di posta elettronica dello straniero;

6 ° La data di arrivo presso la struttura e la data di partenza prevista.

I bambini di età inferiore ai 15 anni possono apparire sulla scheda di un adulto accompagnatore. Le pratiche così costituite devono essere conservate per un periodo di sei mesi e consegnate, su richiesta, ai servizi di polizia e alle unità di gendarmeria. Tale trasmissione può effettuarsi in forma dematerializzata.

ARTICOLO 8. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

1. Quadro e informazioni
La Società PRAIRIES DE LA MER effettua trattamenti di dati personali. Il trattamento viene effettuato nel rispetto del GDPR (Regolamento generale sulla protezione dei dati) e della Legge sull’Informatica e le Libertà.
I dati personali raccolti variano in funzione del modo in cui i servizi vengono utilizzati. I dati personali raccolti o conservati sono direttamente comunicati dalla persona interessata e/o sono raccolti durante l’uso dei servizi e l’attività sul sito internet.
In applicazione della legge 78-17 del 6 gennaio 1978 modificata dalla legge n° 2018-493 del 20 giugno 2018, si ricorda che i dati nominativi richiesti al Cliente sono indispensabili al trattamento della sua prenotazione e, soprattutto, alla redazione delle fatture.
Tali dati possono essere comunicati agli eventuali collaboratori del Fornitore incaricati dell’esecuzione, del trattamento, della gestione e del pagamento delle prenotazioni.
Il trattamento delle informazioni comunicate dall’intermediario del Sito risponde alle prescrizioni legali in materia di protezione dei dati personali, in quanto il sistema informatico utilizzato assicura una protezione ottimale di tali dati.
Poiché tali informazioni lo riguardano direttamente, il Cliente dispone, conformemente ai regolamenti nazionali ed europei in vigore, di un diritto di accesso permanente, di modifica, di rettifica, di opposizione di trasferibilità e di limitazione del trattamento.
Tale diritto può essere esercitato utilizzando il seguente indirizzo: prairies@riviera-villages.com

I dati possono essere raccolti soprattutto in occasione:

  • Della prenotazione del suo alloggio
  • Della partecipazione a un sondaggio di soddisfazione
  • Di un reclamo
  • Della navigazione sul nostro sito internet

PRAIRIES DE LA MER può in particolare comunicare i suoi Dati Personali a: agenzie di sondaggio, uffici di marketing, tour operator, agenzie di viaggi e, più generalmente, a Partner commerciali (tra cui specialmente la direzione marketing cui dipende la Società LES PRAIRIES DE LA MER).
I responsabili del trattamento saranno tenuti a rispettare le GDPR e la Legge sull’Informatica e le Libertà.
Per i trasferimenti realizzati al di fuori degli Stati membri dell’Unione Europea, la struttura si adopererà affinché il livello di protezione del destinatario offra una protezione sufficiente.

 

2. Finalità
I suddetti trattamenti dei dati personali hanno per base l’interesse legittimo ricercato da LES PRAIRIES DE LA MER e dai suoi collaboratori nel momento in cui questi perseguono le finalità seguenti:
- La gestione delle richieste di prenotazione
- Il monitoraggio delle pratiche e delle richieste dei clienti
- L’esecuzione e la verifica del servizio di alloggio e dei servizi connessi o annessi
- La gestione della relazione commerciale col cliente al fine di migliorare, ottimizzare e personalizzare i servizi e gli strumenti proposti al cliente
- La prospezione commerciale
- La gestione della relazione clienti e potenziali clienti
- La fidelizzazione della clientela
- Il marketing (al fine, per esempio, di adattare le nostre offerte ai clienti)
- L’elaborazione di sondaggi di soddisfazione

I dati personali raccolti devono essere “esatti” e sempre aggiornati. È il motivo per cui PRAIRIES DE LA MER li rettificherà o li cancellerà ad ogni modifica di cui verrà a conoscenza. Detti trattamenti di dati personali hanno come base anche il rispetto di obblighi legali o regolamentari quando perseguono le finalità di:
- Contabilità e fatturazione
- Prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo e la lotta alla corruzione
- Rispetto dell’obbligo previsto dall'articolo R611-42 del Codice dell’ingresso e del soggiorno degli stranieri e del diritto di asilo secondo cui la struttura “è tenuta a compilare, o far compilare e firmare dallo straniero, all’arrivo, una scheda individuale di polizia”.

 

3. Archiviazione:

I dati raccolti sono conservati per la durata necessaria ad eseguire le operazioni per i quali sono stati raccolti e in conformità alla normativa applicabile.
A PROPOSITO DELLA SCHEDA INDIVIDUALE PER LA POLIZIA:
La scheda individuale per la polizia viene conservata per una durata di sei mesi e consegnata, su richiesta, ai servizi di polizia e alle unità di gendarmeria.

A PROPOSITO DEI DATI RELATIVI ALLA GESTIONE DEI CLIENTI E DEI CLIENTI POTENZIALI:
Per quanto riguarda eventuali operazioni di ricerca clienti, i dati potranno essere conservati per tre anni dalla fine della relazione commerciale. I dati personali relativi ad un cliente potenziale potranno essere conservati per tre anni dalla loro raccolta o dall’ultimo contatto proveniente dal cliente potenziale. Al termine di questo periodo di tre anni, potremo ricontattarla per sapere se desidera continuare a ricevere informazioni commerciali.
A PROPOSITO DEI DOCUMENTI DI IDENTITÀ:
In caso di esercizio del diritto di accesso o di rettifica, i dati relativi ai documenti di identità potranno essere conservati per il periodo di tempo previsto nell’articolo 9 del Codice di procedura penale, ovvero un anno. In caso di esercizio del diritto di opposizione, tali dati potranno essere archiviati per il periodo di prescrizione previsto dall’articolo 8 del Codice di procedura penale, ovvero sei anni.
A PROPOSITO DELLA GESTIONE DEI REGISTRI DI OPPOSIZIONE A RICEVERE
INFORMAZIONI COMMERCIALI:
Le informazioni che permettono di tener conto del suo diritto di opposizione sono conservate per al massimo tre anni dall’esercizio del diritto di opposizione.
A PROPOSITO DELLE STATISTICHE PER LA MISURAZIONE DELL’AUDIENCE:
Le informazioni salvate sul terminale degli utenti, o qualsiasi altro elemento usato per identificare gli utenti e che ne consenta la tracciabilità o la frequentazione, non saranno conservati per più di 13 mesi.

4. Diritti delle persone ai propri dati personali
In virtù della legislazione applicabile in materia di protezione dei dati personali, può godere dei seguenti diritti:
- Il diritto di accedere ai dati personali
- Il diritto di rettificare o cancellare tali dati
- Il diritto di cancellare o limitare il trattamento

- Il diritto di opporsi al loro trattamento
- Il diritto di ritirare il proprio consenso
- Il diritto di opporsi alla ricezione di documenti con informazioni commerciali
- In alcuni casi, il diritto alla trasferibilità dei dati personali quando ciò è tecnicamente possibile
- Il diritto di decidere del futuro dei dati dopo il proprio decesso
- Il diritto di presentare un reclamo ad un’autorità di controllo (in Francia è la CNIL - Commission
Nationale de l’Informatique et des Libertés).

 

5. Esercizio di questi diritti:
Per l’esercizio dei suoi diritti è possibile contattarci indicandoci il suo cognome, nome e indirizzo di
domicilio tramite e-mail a: prairies@riviera-villages.com
o a mezzo lettera al seguente indirizzo: LES PRAIRIES DE LA MER, Quartier Saint-Pons Les Mures, 83310 GRIMAUD.
Le domande dovranno essere accompagnate da una copia firmata di un documento di identità.

6. Terminologia fornita dal Regolamento generale sulla protezione dei dati:
Un dato personale è definito come: “Qualsiasi informazione che riguardi una persona fisica identificata o identificabile; una ‘persona fisica identificabile’ è una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare con riferimento a un elemento come un nome, un numero di identificazione, dati di localizzazione, un codice identificativo online, o a uno o più elementi specifici propri della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale;”.
Un trattamento è definito come: “Qualsiasi operazione o insieme di operazioni eseguite o meno con procedimenti automatizzati e applicate a dati o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’utilizzo, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, l’accostamento o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.”

ARTICOLO 9. RECLAMI

Il Cliente dispone di un meccanismo di reclamo accessibile per far conoscere le sue eventuali insoddisfazioni relative allo svolgimento del soggiorno. Per esporre i suoi reclami, il Cliente può esprimersi a mezzo posta (PRAIRIES DE LA MER, 1910
Route Du Littoral, 83310 GRIMAUD), tramite e-mail (prairies@riviera-villages.com) o attraverso i nostri sondaggi di soddisfazione trasmessi a fine soggiorno.

Durante il soggiorno, i nostri team della Reception e della Conciergerie sono disponibili dalle ore 8:00 alle ore 23:00 per prestare attenzione a qualsiasi reclamo. I reclami possono riguardare la conformità dell’alloggio rispetto alla prenotazione e la conformità dei servizi rispetto alle aspettative del Cliente.
Il Fornitore si impegna a rispondere in modo circostanziato a qualsiasi reclamo scritto, a condizione che questo non sia anonimo. Nel caso in cui il Cliente si aspetti un compenso al suo reclamo, questo dovrà essere redatto a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento e spedito al Fornitore entro un mese dal soggiorno senza tralasciare il numero di pratica.

ARTICOLO 10. RESPONSABILITÀ

Conformemente alle disposizioni legali, il Fornitore si impegna a rendere conformi alle norme in vigore le sue prestazioni e i suoi Servizi. Il Cliente riconosce espressamente che il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile per la comunicazione, da parte dei suoi collaboratori o di qualsiasi terzo, di informazioni false citate nella brochure o sul Sito relativamente alle strutture, in particolare le fotografie di presentazione, le descrizioni, le attività, gli svaghi, i servizi e le date di operatività. Tutte le fotografie e i testi utilizzati nella brochure o sul Sito sono non contrattuali e hanno carattere puramente indicativo.
Può succedere che alcuni Servizi e impianti proposti dal Fornitore, e riportati nella descrizione contenuta nella brochure o sul Sito, vengano soppressi, in particolare per ragioni imposte da un’autorità amministrativa, per motivi legati all’applicazione di un protocollo sanitario, per principio di precauzione, o in caso di forza maggiore come stabilito dai tribunali francesi.
Il Fornitore sarà esonerato da qualsiasi responsabilità nei casi in cui la mancata esecuzione o la cattiva esecuzione del contratto siano imputabili al Cliente o ad eventi imprevedibili ed insormontabili causati da un terzo estraneo alla fornitura dei Servizi previsti dal contratto, o in caso di forza maggiore come definito dall’articolo 1218 del Codice civile.

ARTICOLO 11. LEGGE APPLICABILE, CONTROVERSIE E GIURISDIZIONE COMPETENTE

Le presenti condizioni generali di vendita sono disciplinate dal diritto francese. In conformità alle disposizioni del Codice del consumo relativo al “processo di mediazione delle controversie del consumo”, il Cliente ha il diritto di ricorrere gratuitamente al servizio di mediazione proposto dal Fornitore.
Il mediatore del “diritto del consumo” proposto a tal fine è MEDICYS.
Questo ente di mediazione può essere contattato:
- per via elettronica sul sito www.medicys.fr;
- o per posta: MEDICYS - Centre de médiation et règlement amiable des huissiers de justice - 73, Boulevard de Clichy, 75009 - Parigi.

In caso di esito negativo, qualsiasi controversia derivante dalla formazione, dall’interpretazione o dall’esecuzione del presente contratto, sarà compito esclusivo dei tribunali di competenza nella quale è inserita la struttura del Fornitore.

ARTICOLO 12. CONSEGUENZE DI UNA CLAUSOLA NON SCRITTA O NULLA

L’annullamento, o il fatto che uno degli articoli o una delle clausole delle Condizioni Generali siano considerati non scritti, non potrà ledere le altre clausole delle presenti condizioni.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA – Kon Tiki

KON TIKI - 4363 Route des plages - 83350 Ramatuelle - Francia - tel. +33(0)4 94 55 96 96 - fax +33(0)4 94 55 96 95 - www.riviera-villages.com - kontiki@riviera-villages.com - Campeggio **** - 580 piazzole - Decisione di classificazione Atout France del 17 maggio 2017 e valida fino al 17 maggio 2022.
SIRET FR 24 596 580 365 00044/ APE 5530Z - Forma: Società Anonima con Consiglio di amministrazione - Capitale sociale: 79 029.57 € - Sede sociale: 4363 Route des Plages RD 93 83350 RAMATUELLE - N. RCS Fréjus:  596 580 365 - N. Part. TVA intracomunitaria: FR24 596 580 365 00044 

ARTICOLO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano senza alcuna restrizione né riserva a qualsiasi acquisto dei servizi (i “Servizi”) proposti dalla società KON TIKI (il “Fornitore”) ai consumatori e clienti non professionisti (i “Clienti” o il “Cliente”) sul suo sito Internet www.riviera-villages.com (il “Sito”).

Le caratteristiche principali dei Servizi sono presentate sul Sito. Il Cliente è tenuto a prenderne conoscenza prima di procedere a qualsiasi acquisto. La scelta e l’acquisto di un Servizio è responsabilità esclusiva del Cliente. Tali condizioni si applicano ed escludono qualsiasi altra condizione, in particolare quelle applicabili attraverso altri canali di commercializzazione dei Servizi.
A queste possono aggiungersi delle condizioni particolari annunciate sul Sito prima di qualsiasi transazione col Cliente.
Tali Condizioni Generali di Vendita sono accessibili in qualsiasi momento sul Sito e prevarranno all’occorrenza su qualsiasi versione altra o documento contraddittorio.
Salvo prova contraria, i dati registrati nel sistema informatico del Fornitore costituiscono traccia dell’insieme delle transazioni concluse con il Cliente.
Il Cliente dichiara di aver preso conoscenza delle presenti Condizioni Generali di Vendita e di averle accettate spuntando l’apposita casella prima dell’esecuzione del processo di prenotazione online, come esposto qui di seguito.
La validazione della prenotazione dei Servizi da parte del Cliente comporta l’accettazione senza alcuna restrizione né riserva delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
Il Cliente riconosce di avere la capacità necessaria per contrattare e acquisire i Servizi proposti sul Sito. Poiché tali Condizioni Generali di Vendita possono essere soggette a modifiche ulteriori, la versione applicabile all’acquisto del Cliente è quella in vigore sul Sito alla data della trasmissione dell’ordine.
Le presenti condizioni generali sono in vigore dall’1 dicembre 2020.
Le modifiche alle Condizioni Generali di Vendita sono opponibili agli utilizzatori del Sito a decorrere dalla loro pubblicazione online e non possono applicarsi alle transazioni concluse precedentemente.

ARTICOLO 2. PRENOTAZIONE DEL SOGGIORNO E PAGAMENTO DELLA TARIFFA

Il Cliente seleziona sul Sito i Servizi che desidera prenotare.
Per sua completa informazione sui Servizi proposti, il Cliente dispone del catalogo dei Servizi sul Sito o della brochure cartacea, ovvero della possibilità di farsi illustrare i Servizi dagli agenti di prenotazione del Fornitore, per telefono (0033 4 94 55 96 96) o per via elettronica: kontiki@riviera-villages.com

 

Egli stesso determina i Servizi di sua scelta al momento della prenotazione.
La validazione della prenotazione da parte del Cliente sottintende la conoscenza da parte sua del contenuto dei Servizi, della destinazione, del prezzo e delle modalità di prenotazione, nonché dell’insieme delle caratteristiche dei soggiorni e degli alloggi. Egli riconosce inoltre di aver sollecitato ed ottenuto tutte le informazioni necessarie per procedere alla prenotazione con piena cognizione di causa e sotto la sua propria responsabilità.
La registrazione della prenotazione sul Sito è effettiva una volta che il Cliente ha accettato le presenti Condizioni Generali di Vendita spuntando l’apposita casella e ha confermato la prenotazione. Tale convalida implica l’accettazione integrale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e costituisce prova del contratto di vendita.
La prenotazione sarà considerata definitiva soltanto dopo:
- l’invio da parte del Fornitore al Cliente dell’accettazione della prenotazione tramite posta elettronica e
- il pagamento è stato inviato dal Cliente secondo le condizioni applicabili alla sua offerta.

Il Cliente si impegna a non prendere residenza e a non esercitare alcuna attività professionale presso il KON TIKI.

ARTICOLO 3. PREZZO E CONDIZIONI DI PAGAMENTO

A. PREZZO

I Servizi proposti dal Fornitore sono forniti ai prezzi in vigore sul Sito. Il prezzo dei Servizi è indicato in euro (€), aliquota IVA in vigore inclusa. L'importo della tassa di soggiorno non è incluso nel prezzo. La tassa di soggiorno concerne le persone dai 18 anni in su (dall’1/01/2020 a Ramatuelle la tassa è di € 0,66 a notte per persona).
Le nostre tariffe IVA inclusa sono suscettibili di variazioni nell’eventualità di un aumento delle tasse ai quali i nostri soggiorni sono soggetti.

Nei prezzi sono incluse eventuali riduzioni o promozioni accordate dal Fornitore secondo le condizioni precisate sul Sito.
Al momento della prenotazione tali prezzi sono fissi e definitivi.
Il Fornitore precisa che i prezzi sono dinamici ed evolvono in funzione della stagione, permettendo al Cliente di beneficiare del prezzo più vantaggioso al momento della prenotazione.
Il prezzo mostrato, e preceduto dalla dicitura “a partire da”, è il prezzo più vantaggioso disponibile per  il periodo di apertura della struttura.
Tale tariffa sarà rivista al rialzo mediante la combinazione di due criteri:
- A seconda del periodo prenotato, e del tasso di occupazione della struttura, sarà applicato un coefficiente moltiplicatore dinamico proprio ad ogni periodo;
- L’anticipazione della prenotazione offre un’agevolazione, che non potrà far scendere la tariffa al di sotto della tariffa di riferimento (tariffa visualizzata).
Tenuto conto di quanto precede e del ruolo attivo del Cliente nel determinare la tariffa applicabile al suo soggiorno, che è funzione del termine anticipato di prenotazione, la Società KON TIKI non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per una differenza di costo tra due soggiorni prenotati per lo stesso periodo.

 

B. CONDIZIONI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

Nel caso di pagamento di un acconto al momento della prenotazione, il saldo dovrà essere pagato al più tardi 30 giorni prima dell’inizio del soggiorno per l’offerta standard, e al più tardi 14 giorni prima dell’inizio del soggiorno per l’offerta Liberté. Il saldo potrà essere richiesto in un altro momento in funzione di un’altra offerta specifica. I pagamenti verranno eseguiti in modo assolutamente sicuro e secondo le seguenti modalità:
- tramite carta di credito: Visa, MasterCard
- tramite assegno bancario. Gli assegni non inviati tramite raccomandata e non ricevuti da KON TIKI sono di responsabilità del Cliente.
- tramite bonifico bancario
- tramite buoni vacanza di tipo ANCV, Agence Nationale pour les Chèques-Vacances (non vi sarà possibilità di resto se l’importo totale dei buoni vacanza è superiore al prezzo totale della prenotazione). I buoni non inviati tramite raccomandata e non ricevuti da KON TIKI sono di responsabilità del Cliente.
Il pagamento tramite carta di credito è irrevocabile, salvo in caso di uso fraudolento della carta. In tal caso il Cliente può richiedere l’annullamento del pagamento e la restituzione delle somme corrispondenti.
Nel caso di pagamento tramite assegno bancario, quest’ultimo dovrà essere emesso da una banca domiciliata in Francia metropolitana o a Monaco. La predisposizione all’incasso viene effettuata alla ricezione.

Qualsiasi ritardo nel pagamento comporta l’applicazione a pieno diritto di un’indennità forfettaria di quaranta (40) Euro. Inoltre il Fornitore si riserva il diritto, in caso di non rispetto delle suddette condizioni di pagamento, di annullare la fornitura dei Servizi prenotati dal Cliente.
I pagamenti effettuati dal Cliente saranno considerati definitivi soltanto dopo l’incasso effettivo delle somme dovute al Fornitore.
Tutti i pagamenti devono essere accompagnati dal riferimento della pratica così come appare nella conferma della prenotazione inoltrata dal Fornitore.

 

I pagamenti sono organizzati predisposti:

 

  • Per quanto riguarda l'offerta Liberté, valida solo per i soggiorni dal 24/04/2021 al 01/07/2021 compreso, esclusi i soggiorni brevi che si svolgono solo nei fine settimana (venerdì sera e/o sabato sera):
  • Per quanto riguarda l'offerta standard :
    •  Un acconto del 50% del prezzo totale IVA inclusa della prenotazione dovrà essere percepito dal Fornitore entro un termine massimo di 72 ore dalla validazione della prenotazione da parte del Cliente, in caso di prenotazione effettuata più di 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno.
    • La somma totale del prezzo della prenotazione dovrà essere percepita dal Fornitore entro un termine massimo di 72 ore dalla validazione della prenotazione da parte del Cliente, in caso di prenotazione effettuata meno di 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno.

C. RIDUZIONI E OPERAZIONI PROMOZIONALI

Se il Cliente beneficia di una riduzione del prezzo, a titolo di un’operazione promozionale, questi deve usufruirne al momento della prenotazione.
Le offerte promozionali sono soggette a determinate condizioni specificate nel nostro sito web. Inoltre le riduzioni di prezzo o le operazioni promozionali possono essere tra di loro cumulabili, dietro condizioni presenti sul nostro sito web. Una volta emesso la conferma e la fattura, il Cliente non potrà più avvalersi di alcuna riduzione.

ARTICOLO 4. ANNULLAMENTO DELLA PRENOTAZIONE

Si ricorda al Cliente che non dispone del diritto di recesso previsto dall’articolo L. 221-18 del Codice del Consumo, e ciò conformemente all’articolo L. 221-28 comma 12 del Codice del Consumo che esclude tale diritto per i contratti che si basano su delle prestazioni di servizi alberghieri che devono essere forniti ad una data e in un periodo determinati.

A. ANNULLAMENTO DA PARTE DEL FORNITORE

Nel caso di annullamento indotto dal Fornitore, salvo per causa di forza maggiore, il Servizio sarà rimborsato tramite bonifico bancario entro 60 giorni dal momento dell’annullamento da parte del Fornitore. Tale annullamento non potrà dar luogo ad alcun risarcimento di danni e interessi. Tuttavia, a condizione che la normativa vigente lo consenta, la struttura si riserva la possibilità di rimborsare il cliente sotto qualsiasi altra forma (in particolare, un voucher).

B. ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE

Per poter essere presi in considerazione, tutti gli annullamenti devono essere notificati al Fornitore tramite posta elettronica o tramite posta raccomandata A/R. Nel caso di un messaggio elettronico, affinché la notifica sia effettiva il Fornitore dovrà comunicarne l’avvenuta ricezione.

Per qualsiasi annullamento indotto dal Cliente, è opportuno far riferimento alle condizioni particolari dedicate. Queste vengono indicate in modo preventivo al momento della prenotazione definitiva e una volta selezionato l’offerta di sua scelta.

  • Relativamente all’offerta Liberté, valida solo per i soggiorni per principianti tra il 24/04/2021 e il 01/07/2021 incluso, esclusi i soggiorni brevi che si svolgono solo nei fine settimana (venerdì sera e/o sabato sera):
    • L’annullamento senza spese e senza documento giustificativo è possibile fino a 7 (sette) giorni prima il giorno del suo arrivo.
    • A partire dal 7° (settimo) giorno prima del suo arrivo, e fino al giorno prima del giorno del suo arrivo, l’annullamento senza spese è condizionato a uno dei casi di eccezione COVID-19 ammessi, nonché alla presentazione di un documento giustificativo adeguato. 
    • La cancellazione il giorno dell'arrivo non verrà rimborsata da Kon Tiki.

Fare riferimento a https://it.riviera-villages.com/Informations/Condizioni-Generali per maggiori informazioni.

  • Relativamente all’offerta Standard :

Si tratta delle offerte che non hanno alcuna denominazione specifica al momento della prenotazione.

    • Se l’annullamento interviene più di 45 (quaranta cinque) giorni prima della data del’inizio del soggiorno, la nostra struttura trattiene il 40 euros (quaranta) del prezzo del Servizio.
    • Se l’annullamento interviene tra il 44° (quarantaquattresimo) giorno fra il 30° (trentesimo) prima della data del’inizio del soggiorno, la nostra struttura trattiene 25% (venticinque).
    • Le somme versate vengono integralmente trattenute se l’annullamento intervienedopo il 30° (trentesimo) giorno prima della data del’inizio del soggiorno,

 Inoltre, il pagamento realizzato tramite “buoni vacanza” non dà luogo ad alcun rimborso.

 

Qualora debba essere effettuato il rimborso di un annullamento richiesto dal Cliente, e salvo in caso di forza maggiore, la struttura rimborserà il Cliente tramite bonifico bancario entro 60 giorni dalla data di annullamento. Tuttavia, a condizione che la normativa vigente lo consenta, la struttura si riserva la possibilità di rimborsare il Cliente sotto qualsiasi altra forma (in particolare, un voucher).

ARTICOLO 5. MODIFICA DELLA PRENOTAZIONE

Il Cliente può richiedere la modifica della sua prenotazione, delle date e/o del tipo di alloggio, previa richiesta scritta ed indirizzata al Fornitore (tramite posta o e-mail) nei limiti delle disponibilità e possibilità. Non sarà accettato alcun rinvio del soggiorno alla stagione successiva.

 

In assenza di modifiche il Cliente dovrà svolgere il suo soggiorno nelle condizioni iniziali di prenotazione o annullarlo secondo le condizioni sopra precisate. Qualsiasi richiesta di estensione della durata del soggiorno sarà eseguita secondo le disponibilità e alle tariffe in vigore al momento della richiesta di modifica.

Qualsiasi domanda di riduzione della durata del soggiorno sarà considerata come un annullamento parziale e sarà dunque soggetta alle modalità di annullamento.

 

ATTENZIONE: Qualsiasi soggiorno accorciato, interrotto, o ridotto (arrivo tardivo, partenza anticipata) o qualsiasi servizio non utilizzato non potranno essere oggetto di rimborso.

ARTICOLO 6. SVOLGIMENTO DEL SOGGIORNO

A. ARRIVO E PARTENZA

I giorni di arrivo variano a seconda del periodo e del tipo di prenotazione.

 

Il check-in è previsto a partire dalle ore 16 del giorno dell’arrivo e viene effettuato dietro presentazione di un documento di riconoscimento valido. Per documento di riconoscimento valido si intende un passaporto o una carta nazionale d’identità. Nel caso di pagamento tramite carta di credito, tale documento di riconoscimento deve essere obbligatoriamente quello del titolare della carta.

 

Nel caso in cui il cliente desidera cambiare all'arrivo l'alloggio assegnato gli per un altro, a condizione che quest'ultimo corrispondE alla categoria della sua prenotazione, oltre al prezzo, verrà applicata una tassa di trasloco pari a 75,00€.

Nel giorno della partenza l’alloggio deve essere liberato prima delle ore 10.

Il late check-out (partenza tardiva) è soggetto a disponibilità ed è possibile richiederlo unicamente il giorno prima della partenza al prezzo di 30% (trenta percento) del prezzo de l’ultima notte passata al Kon Tiki.

Il late check-out permette, a condizione di essere stato prenotato e pagato in reception il giorno prima della partenza, di restituire l’alloggio in affitto entro le ore 14 al massimo.

 

 Per i soggiorni di una notte, gli sarà fatturato un servizio pulizia di € 75 per alloggio, in più della tariffa della notte.

In caso di partenza in ritardo, le potrà essere fatturata una notte supplementare al prezzo in vigore al momento della partenza ritardata.

 

B. DEPOSITO CAUZIONALE

Un deposito cauzionale di un importo di 200 Euro dovrà essere versato all’arrivo dal Cliente al Fornitore tramite carta di credito o assegno. Il titolare del metodo di pagamento deve obbligatoriamente essere uno dei partecipanti presenti al soggiorno che deve dimostrare la sua identità per mezzo di un documento d’identità valido.
La cauzione sarà restituita al Cliente il giorno della partenza, previa verifica completa (INVENTARIO) dell’alloggio in affitto. La direzione si riserva il diritto di trattenere integralmente, o in parte, la cauzione, in caso di mancato rispetto dell’igiene e/o del materiale noleggiato.
Se la partenza del Cliente interviene al di fuori delle ore di apertura della reception, l’alloggio in affitto sarà controllato successivamente, e la cauzione sarà restituita tramite posta. La trattenuta del deposito cauzionale non esclude un risarcimento ulteriore nel caso in cui le spese si rivelino superiori all’importo dello stesso.

C. DECORSO DEL SOGGIORNO

                             i. Regolamento interno e obblighi del Cliente

Nella struttura del Fornitore è esposto un regolamento interno.

Tutti i clienti devono conformarsi alle disposizione del regolamento interno. Inoltre, ciascun Cliente è direttamente responsabile del disturbo e degli inconvenienti causati dalle
persone che soggiornano con lui o che gli rendono visita.

Un alloggio è progettato per un numero definito di occupanti per locazione e in alcun caso dovrà essere abitato da un numero di persone superiore a quello previsto.

 

Il presente contratto non può essere ceduto da parte del Cliente senza l’accordo preliminare e scritto del Fornitore.

I minori devono essere accompagnati dai loro genitori o dai tutori legali.

 

 

                            ii. Smarrimenti, furti, danni

 

La responsabilità del Fornitore non sarà imputata in caso di perdita, furto o danno durante il soggiorno di effetti personali, tanto negli alloggi in affitto quanto nei parcheggi o negli spazi comuni.

Il Fornitore declina di conseguenza ogni responsabilità in caso di furto, incendio, intemperie, ecc., o in caso di incidente che rientra nella responsabilità civile del Cliente. Il Fornitore declina inoltre ogni responsabilità relativamente ai valori, effetti e oggetti personali dell’affittuario.
Si consiglia al Cliente di contattare la propria compagnia assicurativa al fine di ottenere, se necessario, un’estensione delle sue garanzie personali.

 

                             iii. Animali

 

Gli animali domestici sono accettati previo pagamento di una somma forfettaria di 10 euro al giorno per animale. Durante il soggiorno questi dovranno essere costantemente sorvegliati e tenuti al guinzaglio dal loro proprietario. Il mancato rispetto dell’igiene (il necessario per la pulizia è disponibile gratuitamente presso la reception) o l’eventuale violazione di sicurezza occasionata dall’animale potranno essere sanzionati mediante l’espulsione del Cliente.

 

Un decreto prefettizio vieta la presenza di qualsiasi animale domestico sulla spiaggia.

 

Il libretto di vaccinazione per cani e gatti deve essere aggiornato. L’accesso dei cani di prima categoria ai mezzi di trasporto pubblici, ai luoghi pubblici, ad eccezione della via pubblica, e ai locali aperti al pubblico, è severamente vietato. I cani di seconda categoria devono portare la museruola e devono essere tenuti al guinzaglio da una persona maggiorenne.

ARTICOLO 7. SCHEDA INDIVIDUALE PER LA POLIZIA

L’articolo R611-42 del Codice di ingresso e soggiorno degli stranieri e del diritto d’asilo prevede:
Ai fini della prevenzione di disordini dell'ordine pubblico, di indagini giudiziarie e ricerche nell'interesse delle persone, degli albergatori, dei gestori di villaggi e di case vacanze familiari, di residence e di villaggi residenziali del turismo, società di noleggio mobili da turismo e di locazione stanze, gli operatori di campeggi e di aree per roulotte e altri siti attrezzati sono tenuti a compilare, o far compilare e firmare dallo straniero, all'arrivo, una scheda individuale di polizia, il cui modello è
stabilito con ordinanza congiunta del ministro dell'Interno, del ministro responsabile dell'immigrazione e del ministro del turismo.

I dati personali raccolti sono in particolare:

1 ° Il cognome e i nomi;

2 ° La data e il luogo di nascita;

3 ° La nazionalità;

4 ° L’indirizzo di domicilio dello straniero;

5 ° Il numero di telefono cellulare e l’indirizzo di posta elettronica dello straniero;

6 ° La data di arrivo presso la struttura e la data di partenza prevista.

I bambini di età inferiore ai 15 anni possono apparire sulla scheda di un adulto accompagnatore. Le pratiche così costituite devono essere conservate per un periodo di sei mesi e consegnate, su richiesta, ai servizi di polizia e alle unità di gendarmeria. Tale trasmissione può effettuarsi in forma dematerializzata.

ARTICOLO 8. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

1. Quadro e informazioni

La Società KON TIKI effettua trattamenti di dati personali. Il trattamento viene effettuato nel rispetto del GDPR (Regolamento generale sulla protezione dei dati) e della Legge sull’Informatica e le Libertà.
I dati personali raccolti variano in funzione del modo in cui i servizi vengono utilizzati. I dati personali raccolti o conservati sono direttamente comunicati dalla persona interessata e/o sono raccolti durante l’uso dei servizi e l’attività sul sito internet.
In applicazione della legge 78-17 del 6 gennaio 1978 modificata dalla legge n° 2018-493 del 20 giugno 2018, si ricorda che i dati nominativi richiesti al Cliente sono indispensabili al trattamento della sua prenotazione e, soprattutto, alla redazione delle fatture.
Tali dati possono essere comunicati agli eventuali collaboratori del Fornitore incaricati dell’esecuzione, del trattamento, della gestione e del pagamento delle prenotazioni.
Il trattamento delle informazioni comunicate dall’intermediario del Sito risponde alle prescrizioni legali in materia di protezione dei dati personali, in quanto il sistema informatico utilizzato assicura una protezione ottimale di tali dati.
Poiché tali informazioni lo riguardano direttamente, il Cliente dispone, conformemente ai regolamenti nazionali ed europei in vigore, di un diritto di accesso permanente, di modifica, di rettifica, di opposizione di trasferibilità e di limitazione del trattamento.
Tale diritto può essere esercitato utilizzando il seguente indirizzo: kontiki@riviera-villages.com

I dati possono essere raccolti soprattutto in occasione:

  • Della prenotazione del suo alloggio
  • Della partecipazione a un sondaggio di soddisfazione
  • Di un reclamo
  • Della navigazione sul nostro sito internet

KON TIKI può in particolare comunicare i suoi Dati Personali a: agenzie di sondaggio, uffici di marketing, tour operator, agenzie di viaggi e, più generalmente, a Partner commerciali (tra cui specialmente la direzione marketing cui dipende la Società KON TIKI).
I responsabili del trattamento saranno tenuti a rispettare le GDPR e la Legge sull’Informatica e le Libertà.
Per i trasferimenti realizzati al di fuori degli Stati membri dell’Unione Europea, la struttura si adopererà affinché il livello di protezione del destinatario offra una protezione sufficiente.

2. Finalità

I suddetti trattamenti dei dati personali hanno per base l’interesse legittimo ricercato da KON TIKI  e dai suoi collaboratori nel momento in cui questi perseguono le finalità seguenti:
- La gestione delle richieste di prenotazione
- Il monitoraggio delle pratiche e delle richieste dei clienti
- L’esecuzione e la verifica del servizio di alloggio e dei servizi connessi o annessi
- La gestione della relazione commerciale col cliente al fine di migliorare, ottimizzare e personalizzare i servizi e gli strumenti proposti al cliente
- La prospezione commerciale
- La gestione della relazione clienti e potenziali clienti
- La fidelizzazione della clientela
- Il marketing (al fine, per esempio, di adattare le nostre offerte ai clienti)
- L’elaborazione di sondaggi di soddisfazione

I dati personali raccolti devono essere “esatti” e sempre aggiornati. È il motivo per cui KON TIKI li rettificherà o li cancellerà ad ogni modifica di cui verrà a conoscenza. Detti trattamenti di dati personali hanno come base anche il rispetto di obblighi legali o regolamentari quando perseguono le finalità di:
- Contabilità e fatturazione
- Prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo e la lotta alla corruzione
- Rispetto dell’obbligo previsto dall'articolo R611-42 del Codice dell’ingresso e del soggiorno degli stranieri e del diritto di asilo secondo cui la struttura “è tenuta a compilare, o far compilare e firmare dallo straniero, all’arrivo, una scheda individuale di polizia”.

3. Archiviazione:

I dati raccolti sono conservati per la durata necessaria ad eseguire le operazioni per i quali sono stati raccolti e in conformità alla normativa applicabile.
A PROPOSITO DELLA SCHEDA INDIVIDUALE PER LA POLIZIA:
La scheda individuale per la polizia viene conservata per una durata di sei mesi e consegnata, su richiesta, ai servizi di polizia e alle unità di gendarmeria.

A PROPOSITO DEI DATI RELATIVI ALLA GESTIONE DEI CLIENTI E DEI CLIENTI POTENZIALI:
Per quanto riguarda eventuali operazioni di ricerca clienti, i dati potranno essere conservati per tre anni dalla fine della relazione commerciale. I dati personali relativi ad un cliente potenziale potranno essere conservati per tre anni dalla loro raccolta o dall’ultimo contatto proveniente dal cliente potenziale. Al termine di questo periodo di tre anni, potremo ricontattarla per sapere se desidera continuare a ricevere informazioni commerciali.
A PROPOSITO DEI DOCUMENTI DI IDENTITÀ:
In caso di esercizio del diritto di accesso o di rettifica, i dati relativi ai documenti di identità potranno essere conservati per il periodo di tempo previsto nell’articolo 9 del Codice di procedura penale, ovvero un anno. In caso di esercizio del diritto di opposizione, tali dati potranno essere archiviati per il periodo di prescrizione previsto dall’articolo 8 del Codice di procedura penale, ovvero sei anni.
A PROPOSITO DELLA GESTIONE DEI REGISTRI DI OPPOSIZIONE A RICEVERE
INFORMAZIONI COMMERCIALI:
Le informazioni che permettono di tener conto del suo diritto di opposizione sono conservate per al massimo tre anni dall’esercizio del diritto di opposizione.
A PROPOSITO DELLE STATISTICHE PER LA MISURAZIONE DELL’AUDIENCE:
Le informazioni salvate sul terminale degli utenti, o qualsiasi altro elemento usato per identificare gli utenti e che ne consenta la tracciabilità o la frequentazione, non saranno conservati per più di 13 mesi.

4. Diritti delle persone ai propri dati personali

In virtù della legislazione applicabile in materia di protezione dei dati personali, può godere dei seguenti diritti:
- Il diritto di accedere ai dati personali
- Il diritto di rettificare o cancellare tali dati
- Il diritto di cancellare o limitare il trattamento

- Il diritto di opporsi al loro trattamento
- Il diritto di ritirare il proprio consenso
- Il diritto di opporsi alla ricezione di documenti con informazioni commerciali
- In alcuni casi, il diritto alla trasferibilità dei dati personali quando ciò è tecnicamente possibile
- Il diritto di decidere del futuro dei dati dopo il proprio decesso
- Il diritto di presentare un reclamo ad un’autorità di controllo (in Francia è la CNIL - Commission
Nationale de l’Informatique et des Libertés).

 

5. Esercizio di questi diritti:

Per l’esercizio dei suoi diritti è possibile contattarci indicandoci il suo cognome, nome e indirizzo di domicilio tramite e-mail a: kontiki@riviera-villages.com
o a mezzo lettera al seguente indirizzo: KON TIKI, 4363 route des plages, 83350 RAMATUELLE.
Le domande dovranno essere accompagnate da una copia firmata di un documento di identità.

6. Terminologia fornita dal Regolamento generale sulla protezione dei dati:

Un dato personale è definito come: “Qualsiasi informazione che riguardi una persona fisica identificata o identificabile; una ‘persona fisica identificabile’ è una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare con riferimento a un elemento come un nome, un numero di identificazione, dati di localizzazione, un codice identificativo online, o a uno o più elementi specifici propri della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale;”.
Un trattamento è definito come: “Qualsiasi operazione o insieme di operazioni eseguite o meno con procedimenti automatizzati e applicate a dati o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’utilizzo, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, l’accostamento o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.”

ARTICOLO 9. RECLAMI

Il Cliente dispone di un meccanismo di reclamo accessibile per far conoscere le sue eventuali insoddisfazioni relative allo svolgimento del soggiorno. Per esporre i suoi reclami, il Cliente può esprimersi a mezzo posta (KON TIKI, 4363 Route des plages, 83350 RAMATUELLE), tramite e-mail (kontiki@riviera-villages.com) o attraverso i nostri sondaggi di soddisfazione trasmessi a fine soggiorno.

Durante il soggiorno, i nostri team della Reception e della Conciergerie sono disponibili dalle ore 8:00 alle ore 20:00 per prestare attenzione a qualsiasi reclamo. I reclami possono riguardare la conformità dell’alloggio rispetto alla prenotazione e la conformità dei servizi rispetto alle aspettative del Cliente.
Il Fornitore si impegna a rispondere in modo circostanziato a qualsiasi reclamo scritto, a condizione che questo non sia anonimo. Nel caso in cui il Cliente si aspetti un compenso al suo reclamo, questo dovrà essere redatto a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento e spedito al Fornitore entro un mese dal soggiorno senza tralasciare il numero di pratica.

ARTICOLO 10. RESPONSABILITÀ

Conformemente alle disposizioni legali, il Fornitore si impegna a rendere conformi alle norme in vigore le sue prestazioni e i suoi Servizi.

Il Cliente riconosce espressamente che il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile per la comunicazione, da parte dei suoi collaboratori o di qualsiasi terzo, di informazioni false citate nella brochure o sul Sito relativamente alle strutture, in particolare le fotografie di presentazione, le descrizioni, le attività, gli svaghi, i servizi e le date di operatività. Tutte le fotografie e i testi utilizzati nella brochure o sul Sito sono non contrattuali e hanno carattere puramente indicativo.

Può succedere che alcuni Servizi e impianti proposti dal Fornitore, e riportati nella descrizione contenuta nella brochure o sul Sito, vengano soppressi, in particolare per ragioni imposte da un’autorità amministrativa, per motivi legati all’applicazione di un protocollo sanitario, per principio di precauzione, o in caso di forza maggiore come stabilito dai tribunali francesi.

Il Fornitore sarà esonerato da qualsiasi responsabilità nei casi in cui la mancata esecuzione o la cattiva esecuzione del contratto siano imputabili al Cliente o ad eventi imprevedibili ed insormontabili causati da un terzo estraneo alla fornitura dei Servizi previsti dal contratto, o in caso di forza maggiore come definito dall’articolo 1218 del Codice civile.

ARTICOLO 11. LEGGE APPLICABILE, CONTROVERSIE E GIURISDIZIONE COMPETENTE

Le presenti condizioni generali di vendita sono disciplinate dal diritto francese.

In conformità alle disposizioni del Codice del consumo relativo al “processo di mediazione delle controversie del consumo”, il Cliente ha il diritto di ricorrere gratuitamente al servizio di mediazione proposto dal Fornitore.

Il mediatore del “diritto del consumo” proposto a tal fine è MEDICYS.

Questo ente di mediazione può essere contattato:
- per via elettronica sul sito www.medicys.fr;
- o per posta: MEDICYS - Centre de médiation et règlement amiable des huissiers de justice - 73, Boulevard de Clichy, 75009 - Parigi.

 

In caso di esito negativo, qualsiasi controversia derivante dalla formazione, dall’interpretazione o dall’esecuzione del presente contratto, sarà compito esclusivo dei tribunali di competenza nella quale è inserita la struttura del Fornitore.

 

ARTICOLO 12. CONSEGUENZE DI UNA CLAUSOLA NON SCRITTA O NULLA

L’annullamento, o il fatto che uno degli articoli o una delle clausole delle Condizioni Generali siano considerati non scritti, non potrà ledere le altre clausole delle presenti condizioni.

CONDITIONS GÉNÉRALES DE VENTE TOISON D'OR

 ICC LA TOISON D’OR - Plage de Pampelonne – 842 Chemin des Tamaris 83350 RAMATUELLE – France Tél +33(0)4 94 79 83 54 - Fax +33(0)4 94 79 85 70 - https:// /Toison-d-Or-Resort-Spa - toison@riviera-villages.com 

La Toison d'Or ****  - 496 emplacements  

Décision de classement en date du 22 mai 2017 par Atout France, l'Agence de développement touristique de la France valable jusqu’au 22/05/2021.

SIRET n° 316 253 723 00019 / APE 5530Z - Forme : Société par Actions Simplifiées - Capital social : 76 224,51 euros - Siège social : Plage de Pampelonne – 842 Chemin des Tamaris – 83350 RAMATUELLE.

N° RCS Fréjus : 316 253 723 - N° TVA Intracommunautaire : FR 10 316 253 723 00019

 

ARTICLE 1.     CHAMP D'APPLICATION DES CONDITIONS GÉNÉRALES DE VENTE

 

Les présentes Conditions Générales de Vente s'appliquent, sans restriction ni réserve à tout achat des prestations (les « Prestations ») proposées par la société LA TOISON D’OR (le « Prestataire ») aux consommateurs et clients non professionnels (Les « Clients » ou le « Client ») sur son site Internet www.riviera-villages.com (le « Site »).

 

Les caractéristiques principales des Prestations, sont présentées sur le Site.

 

Le Client est tenu d'en prendre connaissance avant toute passation de commande. Le choix et l'achat d'une Prestation est de la seule responsabilité du Client.

 

Ces conditions s'appliquent à l'exclusion de toutes autres conditions, et notamment celles applicables pour d'autres circuits de commercialisation des Prestations.

 

Elles sont susceptibles d'être complétées par des conditions particulières, énoncées sur le Site, avant toute transaction avec le Client.

 

Ces Conditions Générales de Vente sont accessibles à tout moment sur le Site et prévaudront, le cas échéant, sur toute autre version ou tout autre document contradictoire.

 

Sauf preuve contraire, les données enregistrées dans le système informatique du Prestataire constituent la preuve de l'ensemble des transactions conclues avec le Client.

 

Le Client déclare avoir pris connaissance des présentes Conditions Générales de Ventes et les avoir acceptées en cochant la case prévue à cet effet avant la mise en œuvre de la procédure de réservation en ligne telle qu’exposée ci-après.

 

La validation de la réservation de Prestations par le Client vaut acceptation sans restriction ni réserve des présentes Conditions Générales de Vente.

 

Le Client reconnaît avoir la capacité requise pour contracter et acquérir les Prestations proposées sur le Site.

 

Ces Conditions Générales de Vente pouvant faire l'objet de modifications ultérieures, la version applicable à l'achat du Client est celle en vigueur sur le Site à la date de passation de la commande.

 

Les présentes conditions générales sont en vigueur au 7 décembre 2020.

 

Les modifications de ces Conditions Générales de Vente sont opposables aux utilisateurs du Site à compter de leur mise en ligne et ne peuvent s'appliquer aux transactions conclues antérieurement.

 

ARTICLE 2.     RESERVATION DU SEJOUR ET PAIEMENT DU PRIX

 

Le Client sélectionne sur le Site les Prestations qu’il désire réserver.

 

Pour sa parfaite information sur les Prestations proposées, le Client dispose du catalogue des Prestations sur le Site ou en brochure papier, ou se fait expliquer les Prestations par les agents de réservation du Prestataire, par téléphone [00.33.4.94.79.83.54] ou par voie électronique [toison@riviera-villages.com].

 

Il détermine lui-même les Prestations de son choix au jour de la réservation.

 

La validation de la réservation par le Client vaut reconnaissance de sa part du contenu des Prestations, de la destination, le prix et des modalités de réservation, de l’ensemble des caractéristiques des séjours et hébergements.

 

Il reconnaît ainsi avoir sollicité et obtenu toutes les informations nécessaires pour passer sa réservation en toute connaissance de cause et sous sa propre responsabilité.

 

L’enregistrement de la réservation sur le Site est réalisé lorsque le Client accepte les présentes Conditions Générales de Vente en cochant la case prévue à cet effet et valide sa réservation. Cette validation implique l’acceptation de l’intégralité des présentes Conditions Générales de Vente et constituent une preuve du contrat de vente.

 

La réservation ne sera considérée comme définitive qu’après :

-       l’envoi par le Prestataire au Client de l’acceptation de la réservation, par courrier électronique, et

-       paiement par le Client selon les conditions applicables à son offre.

 

Le client s’engage à ne pas y élire domicile et à ne pas exercer d'activité professionnelle au sein de la TOISON D’OR .

 

ARTICLE 3.     PRIX ET CONDITIONS DE PAIEMENTS

a.     Prix

 

Les Prestations proposées par le Prestataire sont fournies aux prix en vigueur sur le Site.

 

Le prix des Prestations est indiqué en euros (€), TVA au taux légal en vigueur comprise.

 

Le montant de la taxe de séjour n’est pas inclus dans le prix. La taxe de séjour concerne les personnes de 18 ans et plus (au 01/01/2020 elle était de 0.66 euros/nuit/personne à Ramatuelle).

 

Nos tarifs TTC sont sujets à modification dans l’éventualité d’une augmentation des taux des taxes auxquelles nos séjours sont assujettis.

 

Les prix tiennent compte d'éventuelles réductions ou promotions qui seraient consenties par le Prestataire dans les conditions précisées sur le Site.

 

Ces prix sont, à la date de réservation, fermes et définitifs.

 

Le Prestataire précise que les prix sont dynamiques et évoluent au fur et à mesure de la saison permettant au Client de bénéficier du prix le plus avantageux le jour de sa réservation.

 

Le prix affiché, et précédé de la mention « à partir de », est le prix le plus avantageux disponible sur la période d’ouverture de l’établissement.

 

Ce tarif sera revu à la hausse par la combinaison de deux critères :

-    Selon la période réservée, et le niveau de remplissage de l’établissement, un coefficient multiplicateur dynamique propre à chaque période sera appliqué ;

-   L’anticipation de la réservation offre une bonification, qui ne saurait faire descendre le tarif en dessous du tarif de référence (tarif affiché). 

Compte tenu de ce qui précède et du rôle actif du client dans la détermination du tarif applicable à son séjour qui est fonction du délai anticipé de réservation, la Société ICC TOISON D’OR ne pourra en aucun cas être tenue responsable d’une différence de coût entre deux séjours réservés pour la même période.

 

 

B.     Conditions et moyens de paiement

 

Les paiements ne seront réalisés que par voie sécurisé selon les modalités suivantes :

-       par cartes bancaires : Carte Bleue, Visa, MasterCard, American Express,

-       par chèque bancaire . Les chèques non envoyés en recommandé et non réceptionnés par la TOISON D’OR sont sous la responsabilité du client.

-       par virement bancaire,

-       par chèques vacances (aucun rendu de monnaie ne sera possible si le montant total des chèques vacances est supérieur au prix total de la réservation) . Les chèques non envoyés en recommandé et non réceptionnés par la TOISON D’OR sont sous la responsabilité du client.

 

Le paiement par carte bancaire est irrévocable, sauf en cas d'utilisation frauduleuse de la carte. Dans ce cas, le Client peut demander l'annulation du paiement et la restitution des sommes correspondantes.

 

En cas de paiement par chèque bancaire, celui-ci doit être émis par une banque domiciliée en France métropolitaine ou à Monaco.

 

La mise à l'encaissement du chèque est réalisée à réception.

 

Tout retard de paiement entraîne de plein droit l'application d'une indemnité forfaitaire de quarante (40) Euros. En outre, le Prestataire se réserve le droit, en cas de non-respect des conditions de paiement figurant ci-dessus, d'annuler la fourniture des Prestations réservées par le Client.

 

Les paiements effectués par le Client ne seront considérés comme définitifs qu'après encaissement effectif des sommes dues par le Prestataire.

 

Chaque règlement doit être accompagné de la référence du dossier telle qu’apparaissant sur la confirmation de réservation du Prestataire.

 

Les paiements sont organisés de la façon suivante :

 

  • S’agissant de l’offre Liberté
    • Un acompte de 50% du prix total TTC de la réservation devra être reçu par le Prestataire dans un délai maximum de 72 heures à compter de la validation par le Client de la réservation en cas de réservation effectuée plus de 30 jours avant le début du séjour.
    • Le montant total du prix de la réservation devra être reçu par le Prestataire dans un délai maximum de 72 heures à compter de la validation par le Client de la réservation en cas de réservation effectuée moins de 14 jours avant le début du séjour.
  • S’agissant de l’offre non remboursable
    • L’intégralité des sommes est versée au jour de la réservation.
  • S’agissant de l'offre standard
    • Un acompte de 50% du prix total TTC de la réservation devra être reçu par le Prestataire dans un délai maximum de 72 heures à compter de la validation par le Client de la réservation en cas de réservation effectuée plus de 30 jours avant le début du séjour.
    • Le montant total du prix de la réservation devra être reçu par le Prestataire dans un délai maximum de 72 heures à compter de la validation par le Client de la réservation en cas de réservation effectuée moins de 30 jours avant le début du séjour.
C.     Réductions et opérations promotionnelles

Si le Client est bénéficiaire d’une réduction de prix au titre d’une opération promotionnelle, il doit s’en prévaloir dès sa réservation.

 

Les offres promotionnelles sont soumises à certaines conditions détaillées sur notre site web. Par ailleurs, les réductions de prix ou opérations promotionnelles peuvent sous conditions détaillées sur notre site web être cumulables entre elles. Une fois la confirmation ou la facture émise, le Client ne pourra plus se prévaloir d’aucune réduction. 

 

ARTICLE 4.    ANNULATION DE LA RESERVATION

Il est rappelé au Client qu’il ne dispose pas du droit de rétractation prévu à l’article L. 221-18 du Code de la consommation, et ce conformément à l’article L. 221-28 alinéa 12 du Code de la consommation qui exclut ce droit pour les contrats portant sur des prestations de services d'hébergement qui doivent être fournis à une date ou à une période déterminée.

 

a.     Annulation du fait du Prestataire

 

En cas d’annulation du fait du Prestataire, sauf en cas de force majeure, la Prestation sera remboursée par virement bancaire, sous 60 jours à compter de l’annulation par le prestataire. Cette annulation ne pourra pas donner lieu au versement de dommages et intérêts.

Néanmoins, à condition que la législation applicable le permette l’établissement se réserve la possibilité de rembourser le client sous toute autre forme (notamment, un avoir).

 

b.     Annulation du fait du Client

 

Pour être prise en compte, toute annulation doit être notifiée au Prestataire par courrier électronique ou par courrier recommandé AR. Dans le cas d’un courrier électronique pour que la notification soit effective le Prestataire devra en accuser réception.

 

Pour toute annulation du fait du Client, il convient de se référer aux conditions particulières qui lui sont propres. Elles sont indiquées, préalablement à votre réservation définitive lors de la sélection de l’offre choisie.

  • S’agissant de l’offre Liberté 

-       L’annulation sans frais et sans justificatif est possible plus de 07 (sept) jours avant votre arrivée.

 

-       Du 7ème (septième) jour avant votre arrivée jusqu’au jour de votre arrivée l’annulation sans frais est conditionnée à un des cas d’exceptions COVID-19 admis et à la présence de son justificatif adéquate.

 

Se référer à https : www. riviera-villages.com pour davantage de détails.

  • S’agissant de l’offre non remboursable 

Aucun remboursement n’est possible. L’intégralité des sommes versées est conservée par notre établissement.

  • S’agissant de l'offre standard 

Ce sont celles qui ne font pas l’objet d’une dénomination spécifique au moment de la réservation.

-       Si l’annulation intervient plus de 30 (trente) jours avant la date de début du séjour, 50 % (cinquante pourcent) du montant total du prix de la Prestation est conservée par notre établissement.

 

-       L’intégralité des sommes versées est conservée si l’annulation intervient après le 30ième (trentième) jours avant la date de début du séjour.

 

-       Sous réserve d’un justificatif émanant de votre employeur, d’une autorité administrative ou médicale, le Prestataire vous rembourse les sommes versées, sans frais d’annulation,  si celle-ci est transmise jusqu’à la veille du début du séjour dans les cas suivants :

Maladie grave (ne permettant pas de se déplacer par ses propres moyens), accident grave (ne permettant pas de se déplacer par ses propres moyens) ou décès de vous-même, de son conjoint, de votre partenaire de PACS, de vos ascendants ou de vos descendants jusqu’au deuxième (2ième) degré, beaux-pères, belles-mères, sœurs, frères, beaux-frères, belles sœurs, belles-filles ou d’une des personne inscrite à votre séjour.

Licenciement, rupture conventionnelle de vous-même, de votre conjoint ou partenaire de PACS, à condition que la procédure ait été engagée postérieurement à la réservation auprès de notre établissement.

 

Par ailleurs, le paiement réalisé par « chèques vacances » ne donne lieu à aucun remboursement.

 

Lorsqu’un remboursement doit-être réalisé pour une annulation du fait du client et sauf en cas de force majeure, l’établissement rembourse par virement bancaire le client sous 60 jours à compter de son l’annulation. Néanmoins, à condition que la législation applicable le permette l’établissement se réserve la possibilité de rembourser le client sous toute autre forme (notamment, un avoir).

 

ARTICLE 5.     MODIFICATION DE LA RESERVATION

 

Le Client peut demander la modification de sa réservation, dates et/ou type d’hébergement, sur demande écrite adressée au Prestataire (courrier ou e- mail) dans la mesure des disponibilités et possibilités. Aucun report ne sera accepté sur la saison suivante.

 

A défaut de modification, le Client devra effectuer son séjour dans les conditions initiales de réservation ou l’annuler selon les conditions précisées ci-avant.

 

Toute demande d’augmentation de la durée du séjour sera réalisée selon disponibilités et selon les tarifs en vigueur, au jour de la demande de modification.

 

Toute demande de diminution de la durée du séjour est considérée comme une annulation partielle et sera soumise aux modalités d’annulation.

 

• ATTENTION : Tout séjour écourté, interrompu, ou abrégé (arrivée tardive, départ anticipé) ou prestation non consommée ne pourra faire l’objet d’aucun remboursement.

 

ARTICLE 6.     REALISATION DU SEJOUR

a.     Arrivée et départ

 

Les jours d’arrivée sont variables selon les périodes et le type de réservation.

 

L’arrivée se fait à partir de 16H00 le jour considéré, sous réserve de la présentation d’une pièce d’identité valide. Est entendue comme pièce d’identité valide un passeport ou une carte nationale d’identité ; En cas de paiement par Carte Bancaire cette pièce d’identité doit obligatoirement être celle du porteur de la carte.

 

Au jour du départ, l’hébergement locatif doit être libéré avant 10H00.

 

Le late check-out (départ tardif) est disponible uniquement, sous réserve de disponibilité, la veille du départ au prix de 40€.

 

Le late check out permet, sous réserve d’avoir été payé et réservé la veille du départ en réception, de restituer l’hébergement locatif jusqu’à maximum 12H00.

  

Pour tout départ retardé, il pourra vous être facturé une nuit supplémentaire au prix de la nuit en vigueur au jour du départ retardé.

 

b.     Dépôt de garantie

 

Un dépôt de garantie d’un montant de 200 Euros devra être versé par le Client au Prestataire à son arrivée par carte bancaire ou chèque. Le moyen de paiement doit obligatoirement être celui d’un des participants présents au séjour qui justifie de son identité par le biais d’une pièce d’identité valide.

 

Le dépôt de garantie sera restitué au Client le jour du départ et après vérification complète (INVENTAIRE) l’hébergement locatif. La direction se réserve le droit de conserver tout ou une partie de la caution en cas de manquement au respect de l’hygiène et/ou du matériel loué.

 

Si le départ du Client doit intervenir en dehors des heures d’ouverture de la réception, l’hébergement locatif sera contrôlé ultérieurement et la caution renvoyée par courrier. La retenue du dépôt de garantie n’exclut pas un dédommagement supplémentaire dans le cas où les frais seraient supérieurs au montant de celle-ci.

 

c.     Déroulement du séjour

 

                                               i.     Règlement intérieur et obligations du Client

 

 

Un règlement intérieur est affiché au sein de l’établissement du Prestataire.

Tous les clients doivent se conformer aux dispositions du règlement intérieur.

En outre, chaque Client est personnellement responsable des troubles et nuisances causés par les personnes qui séjournent avec lui ou lui rendent visite.

 

Un hébergement locatif est prévu pour un nombre déterminé d'occupants à la location et ne saurait en aucun cas être habité par un nombre supérieur de personnes. :

 

Le présent contrat ne peut être cédé par le Client sans l’accord préalable écrit du Prestataire.

 

Les mineurs doivent être accompagnés de leurs parents ou représentants légaux.

 

                                             ii.     Pertes, vols, dégradations

 

La responsabilité du Prestataire ne saurait être engagée en cas de perte, de vol ou de dégradation d’effets personnels durant le séjour, tant dans les hébergements locatifs que dans les parkings ou les locaux communs.

 

Le Prestataire décline en conséquence toute responsabilité en cas de vol, incendie, intempéries, etc, ou en cas d’incident relevant de la responsabilité civile du Client. Le Prestataire décline également toute responsabilité concernant les valeurs, effets et objets personnels du locataire.

Il est conseillé au Client de contacter sa compagnie d’assurances afin d’obtenir si nécessaire une extension de ses garanties personnelles.

 

                                            iii.     Animaux

 

Les animaux domestiques sont acceptés moyennant une somme forfaitaire de 10 euros/jour/animaux. Ceux-ci devront être constamment surveillés et tenus en laisse par leur propriétaire pendant le séjour. Tout manquement à l’hygiène (nécessaire de nettoyage disponible gratuitement à la réception) ou à la sécurité occasionnée par l’animal pourra être sanctionné par l’expulsion du Client.

 

Un arrêté préfectoral interdit la présence de tout animal domestique sur la plage.

 

Le carnet de vaccination pour les chiens et les chats doit être à jour. L’accès des chiens de première catégorie aux transports en commun, aux lieux publics à l’exception de la voie publique et aux locaux ouverts au public est strictement interdit. Les chiens de deuxième catégorie doivent être muselés et tenus en laisse par une personne majeure.

 

ARTICLE 7.    FICHE DE POLICE

 

L’article R611-42 du Code de l’entrée et du séjour des étrangers et du droit d’asile prévoit :

 

Aux fins de prévention des troubles à l'ordre public, d'enquêtes judiciaires et de recherche dans l'intérêt des personnes, les hôteliers, les exploitants de villages et maisons familiales de vacances, de résidences et villages résidentiels de tourisme, les loueurs de meublés de tourisme et de chambres d'hôtes, les exploitants de terrains de camping, caravanage et autres terrains aménagés sont tenus de remplir, ou faire remplir, et signer par l'étranger, dès son arrivée, une fiche individuelle de police, dont le modèle est fixé par arrêté conjoint du ministre de l'intérieur, du ministre chargé de l'immigration et du ministre chargé du tourisme.

 

Les données personnelles ainsi collectées sont notamment :

 

1° Le nom et les prénoms ;

 

2° La date et le lieu de naissance ;

 

3° La nationalité ;

 

4° Le domicile habituel de l'étranger ;

 

5° Le numéro de téléphone mobile et l'adresse électronique de l'étranger ;

 

6° La date d'arrivée au sein de l'établissement et la date de départ prévue.

 

Les enfants âgés de moins de 15 ans peuvent figurer sur la fiche d'un adulte qui les accompagne.

 

Les fiches ainsi établies doivent être conservées pendant une durée de six mois et remises, sur leur demande, aux services de police et unités de gendarmerie. Cette transmission peut s'effectuer sous forme dématérialisée.

 

 

 

ARTICLE 8.     PROTECTION DES DONNEES PERSONNELLE

 

 

Cadre et informations

LA Société  ICC  TOISON D’OR met en œuvre des traitements de données à caractère personnel. Ceux-ci sont effectués dans le respect du RGPD et de la Loi Informatique et Liberté.

Les données à caractère personnel qui sont collectées varient en fonction de la façon dont les services sont utilisés. Les données à caractère personnel collectées ou détenues sont directement communiquées par la personne concernée et/ou sont collectées à partir de l'activité sur le site internet et de l'utilisation des services.

En application de la loi 78-17 du 6 janvier 1978 modifiée par la loi n°2018-493 du 20 juin 2018, il est rappelé que les données nominatives demandées au Client sont nécessaires au traitement de sa réservation et à l'établissement des factures, notamment.

 

Ces données peuvent être communiquées aux éventuels partenaires du Prestataire chargés de l'exécution, du traitement, de la gestion et du paiement des réservations.

 

Le traitement des informations communiquées par l'intermédiaire du Site répond aux exigences légales en matière de protection des données personnelles, le système d'information utilisé assurant une protection optimale de ces données.

 

Le Client dispose, conformément aux réglementations nationales et européennes en vigueur d'un droit d'accès permanent, de modification, de rectification, d'opposition de portabilité et de limitation du traitement s'agissant des informations le concernant.

 

Ce droit peut être exercé en utilisant l’adresse suivante : toison@riviera-villages.com

 

Ainsi, les données personnelles peuvent notamment être collectées à l’occasion :

  • De la réservation de votre hébergement
  • De la participation à une enquête de satisfaction
  • D’une réclamation
  • De la navigation sur notre site internet

LA TOISON D’OR peut notamment communiquer vos Données Personnelles à :  des instituts de sondages, des bureaux chargés du marketing, des tours opérateurs, agences de voyages, plus généralement, à des Partenaires commerciaux (aux termes desquelles figurent notamment la direction marketing dont dépends la Société LA TOISON D’OR)..

Les sous-traitants seront tenus de respecter le RGPD et la Loi Informatique et Liberté.

Pour les transferts réalisés en dehors des Etats membres de l’Union Européenne l’établissement veillera à ce que le niveau de protection du destinataire offre une protection suffisante.

 

Finalités :

Lesdits traitements de données à caractère personnel ont pour base l’intérêt légitime poursuivi par LA TOISON D’OR et ses partenaires lorsqu’ils poursuivent les finalités suivantes :

-       La gestion des demandes de réservation

-       Le suivi des dossiers et des demandes clients

-       L’exécution et le suivi de la prestation d’hébergement et des prestations connexes ou annexes

-       La gestion de la relation commerciale avec le client afin d’améliorer, optimiser et personnaliser les services et outils proposés au client

-       La prospection commerciale

-       La gestion de la relation clients et prospects

-       La fidélisation de la clientèle

-       Le marketing (pour adapter nos offres aux clients par exemple)

-       L’établissement d’enquêtes de satisfaction

 

Les données personnelles collectées doivent être « exactes » et tenues à jour. C’est la raison pour laquelle LA TOISON D’OR rectifiera ou effacera celles-ci à chaque modification dont il aura connaissance.

Lesdits traitements de données à caractère personnel ont également pour base le respect d’obligations légales ou réglementaires lorsqu’ils poursuivent les finalités de :

-       Comptabilité et facturation

-       La prévention du blanchiment et du financement du terrorisme et la lutte contre la corruption,

-       Respect de l’obligation prévue par l’article R611-42 du Code de l’entrée et du séjour des étrangers et du droit d’asile qui prévoit que l’établissement « est tenu de remplir, ou faire remplir, et signer par l'étranger, dès son arrivée, une fiche individuelle de police ».

 

Conservation :

Les données collectées sont conservées pour la durée nécessaire aux opérations pour lesquelles elles ont été collectées et conformément à la réglementation applicable.

CONCERNANT LA FICHE INDIVIDUELLE DE POLICE :

La fiche individuelle de police est conservée pendant une durée de six mois et remise, sur demande, aux services de police et unités de gendarmerie.

 CONCERNANT LES DONNÉES RELATIVES À LA GESTION DE CLIENTS ET PROSPECTS : 

Concernant d’éventuelles opérations de prospection à destination des clients, leurs données pourront être conservées pendant un délai de trois ans à compter de la fin de la relation commerciale. Les données à caractère personnel relatives à un prospect, non client, pourront être conservées pendant un délai de trois ans à compter de leur collecte ou du dernier contact émanant du prospect. Au terme de ce délai de trois ans, nous pourrons reprendre contact avec vous pour savoir si vous souhaitez continuer à recevoir des sollicitations commerciales.

CONCERNANT LES PIECES D’IDENTITE :

En cas d’exercice du droit d’accès ou de rectification, les données relatives aux pièces d’identité pourront être conservées pendant le délai prévu à l’article 9 du code de procédure pénale, soit un an. En cas d’exercice du droit d’opposition, ces données peuvent être archivées pendant le délai de prescription prévu par l’article 8 du code de procédure pénale, soit six ans.

CONCERNANT LA GESTION DES LISTES D’OPPOSITION À RECEVOIR DE LA PROSPECTION : :
Les informations permettant de prendre en compte votre droit d’opposition sont conservées au maximum trois ans à compter de l’exercice du droit d’opposition.

CONCERNANT LES STATISTIQUES DE MESURE D’AUDIENCE : 
Les informations stockées dans le terminal des utilisateurs ou tout autre élément utilisé pour identifier les utilisateurs et permettant leur traçabilité ou fréquentation ne seront pas conservées au-delà de 13 mois.

 

Droits des personnes quant à leurs données personnelles :

En vertu de la législation applicable en matière de protection des données à caractère personnel vous pouvez bénéficier des droits suivants :

-       Le droit d'accéder aux données à caractère personnel

-       Le droit de rectification ou d'effacement de ces données

-       Le droit de suppression ou de limitation du traitement

-       Le droit d’opposition au traitement

-       Le droit de retirer son consentement,

-       Le droit de s'opposer à la réception de documents de prospection commerciale à l'avenir,

-       Dans certains cas, le droit à la portabilité des données à caractère personnel lorsque c’est techniquement possible

-       Le droit de définir le sort de vos données après votre décès

-       Le droit d'introduire une réclamation auprès d’une autorité de contrôle (en France, c’est la CNIL)

 

Exercice de ces Droits :

Pour l’exercice de vos droits, vous pouvez nous contacter en nous indiquant vos nom, prénom et adresse par email à : ou par courrier à l’adresse suivante : LA TOISON D’OR - 842 chemin des Tamaris - Plage de Pampelonne - 83350 RAMATUELLE .

Toute demande devra être accompagnée d'une copie d'un titre d'identité signé.

Terminologie donnée par le Règlement général sur la protection des données :

 

Une donnée à caractère personnel est définie comme :  « Toute information se rapportant à une personne physique identifiée ou identifiable ; est réputée être une «personne physique identifiable» une personne physique qui peut être identifiée, directement ou indirectement, notamment par référence à un identifiant, tel qu'un nom, un numéro d'identification, des données de localisation, un identifiant en ligne, ou à un ou plusieurs éléments spécifiques propres à son identité physique, physiologique, génétique, psychique, économique, culturelle ou sociale; »

Un traitement est décrit comme : «  Toute opération ou tout ensemble d'opérations effectuées ou non à l'aide de procédés automatisés et appliquées à des données ou des ensembles de données à caractère personnel, telles que la collecte, l'enregistrement, l'organisation, la structuration, la conservation, l'adaptation ou la modification, l'extraction, la consultation, l'utilisation, la communication par transmission, la diffusion ou toute autre forme de mise à disposition, le rapprochement ou l'interconnexion, la limitation, l'effacement ou la destruction; » 

 

 

ARTICLE 9.     RECLAMATIONS

 

Le Client dispose d’un mécanisme de réclamations accessible pour faire connaître ses éventuelles insatisfactions relatives au déroulé de leur séjour.

 

Pour faire part de ses réclamations, le Client peut se manifester par voie postale (TOISON D’OR - 842 chemin des Tamaris - 83350 RAMATUELLE), par e-mail (toison@riviera-villages.com) ou par le biais d’enquêtes de satisfactions remises en fin de séjour.

 

Pendant la durée du séjour, les équipes de réception et de conciergerie sont disponibles de 8H00 à 23H00 pour prendre en considération toute réclamation. Les réclamations peuvent porter sur la conformité de l’hébergement à la réservation ou la conformité des services par rapport aux attentes du Client.

 

Le Prestataire s’engage à répondre de façon circonstanciée à toute réclamation écrite dès lors qu’elle n’est pas anonyme. Dans le cas où le Client attend une contrepartie à sa réclamation, celle-ci devra être rédigée par courrier lettre recommandée avec accusé de réception Prestataire dans le mois qui suit le séjour sans omettre le numéro de dossier.

 

 

ARTICLE 10.    RESPONSABILITE

 

Conformément aux dispositions légales, le Prestataire s’engage à la conformité de ses prestations et services aux prescriptions en vigueur.

 

Le Client reconnaît expressément que le Prestataire ne pourra être tenu responsable, du fait de la communication par ses partenaires ou par tout tiers d’informations fausses qui seraient mentionnées dans la brochure ou le Site concernant les sites d’accueil, et notamment les photos de présentation, les qualificatifs, les activités, les loisirs, les services et les dates de fonctionnement. Toutes les photos et les textes utilisés dans la brochure ou sur le Site sont non contractuels. Ils n’ont qu’un caractère indicatif.

 

Il peut advenir que certaines activités et installations proposées par le Prestataire et indiquées dans le descriptif figurant dans la brochure ou sur le Site soient supprimées, notamment pour des raisons imposées par une autorité administrative, pour des raisons liées à l’application d’un protocole sanitaire, par principe de précaution ou en cas de force majeure tels que définis par les tribunaux français.

 

Le Prestataire sera exonérée de toute responsabilité dans les cas où l’inexécution ou la mauvaise exécution du contrat est imputable soit au client, soit au fait imprévisible et insurmontable d’un tiers étranger à la fourniture des prestations prévues au contrat ou à un cas de force majeure définie à l’article 1218 du Code civil.

 

 

ARTICLE 11.     LOI APPLICABLE, LITIGES, ET JURIDICTION COMPETENTE

 

Les présentes conditions générales de vente sont régies par le droit français.

 

 

Conformément aux dispositions du Code de la consommation concernant « le processus de médiation des litiges de la consommation », le Client a le droit de recourir gratuitement au service de médiation proposé par le Prestataire.

 

Le médiateur « droit de la consommation » ainsi proposé est MEDICYS.

 

Ce dispositif de médiation peut être joint par :

-       voie électronique www.medicys.fr ;

-       ou par voie postale : MEDICYS - Centre de médiation et règlement amiable des huissiers de justice- 73, Boulevard de Clichy, 75009 - Paris »

 

En cas d’échec, tout litige résultant de la formation, de l'interprétation ou de l'exécution du présent contrat sera de la compétence exclusive des tribunaux du ressort dans lequel est implanté l’établissement du Prestataire.

 

 

Article 12 : CONSEQUENCES D’UNE CLAUSE NON ECRITE OU NULLE

L’annulation ou le réputé non écrit d’un des articles ou d’une des clauses des Conditions Générales ne saurait porter atteinte aux autres stipulations des présentes.

Condizioni particolari di annullamento dell’offerta Liberté :

 

L'offerta Libertà è valida per tutta la stagione per Les Prairies de la Mer e Toison d'Or.

Per Kon Tiki, l'offerta Libertà è valida solo per i soggiorni per principianti tra il 24/04/2021 e il 01/07/2021 incluso, esclusi i soggiorni brevi che si svolgono solo nei fine settimana (venerdì sera e/o sabato sera).

 

L’annullamento gratuito e senza documenti giustificativi è possibile fino a 7 giorni prima della data del suo arrivo.
A partire dal settimo giorno prima, e fino al giorno stesso del suo arrivo, l’annullamento senza spese è possibile a condizione che intervenga almeno uno dei casi d’eccezione COVID-19 ammessi ed elencati di seguito, nonché la presentazione di un adeguato documento giustificativo.

I casi eccezionali COVID-19 ammessi sono esclusivamente i seguenti:

  • Chiusura della nostra struttura
  • Chiusura delle frontiere del paese in cui si svolge il suo soggiorno
  • Chiusura delle frontiere del suo paese di provenienza
  • Misure d’isolamento imposte all’arrivo nel paese in cui si svolge il suo soggiorno (esempio: la quarantena)
  • Misure d’isolamento imposte e sottomesse all’esecuzione di un test COVID-19 al momento del suo arrivo nel suo paese di residenza o domicilio (esempio: la quarantena)
  • Confinamento generale e nazionale del territorio in cui si svolge il suo soggiorno
  • Confinamento della città in cui si trova il luogo del suo soggiorno
  • Divieto di spostamento (per via aerea, marittima o terrestre) per lo svolgersi del suo viaggio di piacere all’interno della nostra struttura
  • Test risultato positivo al COVID-19

Dovrà essere presentato un documento giustificativo emanato da parte di un’autorità governativa, amministrativa o medica per ciascuno dei membri iscritti al soggiorno.

Tuttavia i minori, e più in generale le persone che necessitano di accompagnamento, saranno associati al documento giustificativo della persona che li accompagna (esempio: genitori, tutori…).

Non sono specialmente considerati come casi eccezionali COVID-19 ammessi:

  • Il rispetto di un coprifuoco nel territorio o in una parte del territorio in cui il suo soggiorno si svolge all’interno della nostra struttura
  • L’applicazione di un protocollo sanitario proprio ad alcune strutture o alla nostra struttura
  • L’obbligo di eseguire un test COVID-19 per il suo arrivo o al momento del suo arrivo nel paese in cui si svolge il suo soggiorno
  • L’obbligo di eseguire un test COVID-19 per la sua partenza o al momento della sua partenza dal paese in cui si svolge il suo soggiorno 
  • Qualsiasi vincolo o restrizione non citato nei casi di eccezione COVID-19 ammessi e soprariportati